Acciai da cementazione e tempra superficiale

Sono acciai con ottima resistenza all'usura e notevole tenacità a cuore, idonei per l'applicazione nel settore automobilistico per la costruzione di boccole, mozzi, perni, organi di distribuzione e per la fabbricazione di catene ad elevata resistenza trattate termicamente. L'omogeneità analitica associata ad uno stato inclusionale adeguato ad ogni specifica applicazione permette agli acciai speciali ORI Martin di garantire la ripetitività dei risultati dei processi finali dei clienti.

Surface hardening and case hardening steels

Tipo di acciaio

Tipo di acciaio Standard corrispondente Composizione chimica media
Werkstoff ORI Martin C Mn Cr Ni Mo S V
C C10E 1.1121 CC10X1 0,10 0,50 - - - - -
C15E 1.1141 CC15L1 0,15 0,50 - - - - -
Mn Cr 16MnCr5 1.7131 C16U51 0,16 1,20 1,00 - - - -
16MnCrS5 1.7139 C16U52 0,16 1,20 1,00 - - 0,03 -
20MnCr5 1.7147 C20U51 0,20 1,25 1,10 - - - -
20MnCrS5 1.7149 C20U52 0,20 1,25 1,10 - - 0,03 -
27MnCr5 / C27U51 0,27 1,25 1,20 - - - -
12CRMo4 1.7201 S12L41 0,12 0,75 1,05 - 0,20 - -
Cr Mo 18CrMo4 1.7243 C18L41 0,18 0,70 1,00 - 0,20 - -
15-20CrMo5 1.7264 0,20 1,05 1,25 - 0,25 - -
13CrMo4-5 1.7335 0,13 0,70 0,93 - 0,50 - -
25MoCr4 1.7325 0,26 0,75 0,50 - 0,45 - -
25CrMo4 1.7218 C25L41L 0,25 0,75 1,05 - 0,22 - -
Ni Cr 19CrNi5 / C19R51L 0,20 0,90 1,00 1,00 - - -
10NiCr6 / C10R61L 0,10 0,70 1,05 1,28 - - -
12NiCr3 / C12R31 0,12 0,60 0,60 0,70 - - -
16NiCr11 / C16R11 0,15 0,45 0,75 2,75 - - -
16CrNi4 1.5714 C16R41 0,16 0,60 1,00 1,00 - - -
17CrNi6 1.5918 C16R61 0,16 0,60 1,50 1,50 - - -
15NiCr13 1.5752 0,17 0,55 0,75 3,25 - - -
14NiCr14 / 0,17 0,55 0,75 3,50 - - -
18MnNiCr4 / C17H22 0,18 1,23 0,45 0,45 0,06 - -
Ni Cr Mo 20NiCrMo2 1.6523 C20H21 0,20 0,70 0,50 0,60 0,20 - -
17NiCrMo6-4 1.6566 C18H51 0,18 0,70 1,00 1,30 0,20 - -
20MnNiCrMo3-3 1.6527 C20H23 0,20 0,85 0,50 0,80 0,20 - -
13CrNiMo7-6 / C13H71 0,14 0,50 1,40 1,60 0,25 - -
18CrNiMo7-6 1.6587 C18H71 0,18 0,70 1,65 1,55 0,30 - -
20NiCrMoS2-2 1.6526 C19H21 0,20 0,80 0,52 0,55 - - -
Cr Mo V 31CrMoV9 1.8519 B31K92 0,31 0,55 2,50 - 0,20 - 0,15
Mn Ni Cr Mo 23MnNiMoCr5-4 1.6758 C23H54 0,23 1,30 0,50 1,00 0,50 - -
23MnNiCrMo5-2 1.6541 C23H53 0,23 1,25 0,50 0,55 0,25 - -
15Mo3 1.5415 C15D31 0,16 0,65 - - 0,30 - -
20MnCrNi4-2 + B / S20HB1 0,22 1,10 0,60 0,50 0,10 - -
SAE 4720 / C20H22 0,20 0,60 0,45 1,05 0,20 - -
27MnSi5 1.0412 C27E51 0,27 1,50 - - - - -
Download

Prodotti



ORI Martin S.p.A.
Laminati a caldo in rotolo

La laminazione avviene a temperatura controllata in un laminatoio di ultima generazione. Questa permette di ottenere una minore dimensione del grano e una struttura più fine ed omogenea. Caratteristiche ottimali per i successivi impieghi di trafilatura e stampaggio a freddo oltre ad un grado di globulizzazione più elevato dopo ricottura.

Laminati a caldo in barre

La produzione avviene a temperatura controllata in laminatoi di ultima generazione che garantiscono una struttura a grano fine ed omogeneo; il blocco finitore calibratore permette di laminare barre con tolleranze dimensionali ristrette.

Billette da colata continua

Il processo di affinazione con stazione di degasaggio ed il colaggio a getto protetto di tutta la produzione garantisce la fornitura di billette in acciaio speciale di elevata qualità.

Rete Commerciale

Alberto Franchi

Responsabile vendite estero

Italia

Telefono +39 030 3999 205

Alessandro Lombardi

Responsabile vendite Italia

Italia

Telefono +39 030 3999 214

Alberto Petroboni

Responsabile vendite Italia

Italia

Telefono +39 030 3999 272

Julia Seeber

Vendite estero

Italia

Telefono +39 030 3999 224


ORI Martin France Sarl

Rete Commerciale

Michel Pham

Francia

Telefono +33 3 873 610 90


ORI Martin Deutschland GmbH

Rete Commerciale

Mario Gerth

Sales manager

Germania

Telefono +49 203 318 77 16


Trafilati Martin S.p.A.
Barre trafilate

Le barre trafilate sono un prodotto lavorato a freddo per deformazione mediante il passaggio del filo o della barra attraverso una filiera. Questa lavorazione permette la calibrazione del tondo. Si possono ottenere barre di differente sezione, le caratteristiche meccaniche a fine lavorazione presentano un aumento a seconda della riduzione applicata.

Le barre trafilate possono essere fornite con le seguenti successive lavorazioni e controlli:
- Tratttamento termico di ricottura (globulare, di lavorabilità, ecc.)
- Trattamento termico di bonifica, normalizzazione o distensione ad induzione (dopo trafilatura)
- Bisellatura alle estremità
- Controllo difetti superficiali con correnti indotte
- Controllo antimescolamento 

Barre pelate

Barre pelate da 17 a 80 mm.

Le barre pelate da barre laminate possono essere fornite con le seguenti successive lavorazioni e controlli:
- Tratttamento termico di ricottura (globulare, di lavorabilità, ecc.)
- Trattamento termico di bonifica, normalizzazione o distensione ad induzione
- Bisellatura alle estremità
- Controllo difetti superficiali con correnti indotte
- Controllo antimescolamento 
- Controllo ultrasuoni


Le barre pelate da rotoli laminati possono essere fornite con le seguenti successive lavorazioni e controlli:
- Tratttamento termico di ricottura (globulare, di lavorabilità, ecc.)
- Trattamento termico di bonifica, normalizzazione o distensione ad induzione (dopo pelatura)
- Bisellatura alle estremità
- Controllo difetti superficiali con correnti indotte
- Controllo antimescolamento 

Rete Commerciale

Massimo Modonesi

Responsabile vendite Trafilati Martin

Italia

Telefono +39 030 7058323


Novacciai Martin S.p.A.
Barre pelate e rullate

Barre pelate e rullate (+SH EN 10277)
In acciai legati, non legati ed inossidabili
Ø 10,00 ÷ 200,00 ( ≥IT9 ) EN 10278

Barre trafilate

Barre Trafilate (+C EN 10277)
In acciai legati, non legati ed Inossidabili
Ø 8,00 ÷ 74,00 ( ≥IT9 ) EN 10278

Barre rettificate

Barre Rettificate (+G EN 10277)
In acciai legati, non legati ed Inossidabili
Ø 6,00 ÷ 200,00 (IT9 ÷ IT6) EN 10278

Rete Commerciale

Mauro Rosti

Sales Manager

Italia

Telefono +39 0321 530625

Simone Locati

Sales

Italia

Telefono +39 0321 530605



Area riservata