Trefolo C.A.P.

Nello stabilimento di SLM si produce trefolo per cemento armato precompresso per applicazioni nell’edilizia e nelle strutture pre/post tese.  Lo stabilimento esegue trafilatura a freddo della vergella alto carbonio e cordatura dei fili trafilati.

Il trefolo a 7 fili è composto da un filo trafilato centrale, ad alta resistenza, chiamato anima attorno al quale sono avvolti ad elica 6 fili delle medesime caratteristiche del centrale, in uno strato con un passo costante.

Diametri: 
6,85 – 18 mm
Classi di resistenza: 
1770 – 2060 Mpa
Peso rotolo: 
1500 - 4000 kg

Siderurgica Latina Martin

Via Oger Martin 21
03024 Ceprano FR
Italia
Telefono: +39 0775 91991
Numero di Fax: +39 0775 9199222

Headquarters
Via Oger Martin 21
03024 Ceprano FR
Italia
Telefono: +39 0775 91991
Numero di Fax: +39 0775 9199222

Decapaggio

La vergella è de-scagliata per rimuovere la calamina superficiale mediante un processo chimico (decapaggio) e quindi è ricoperta con un rivestimento chimico che ne facilita l’aderenza del lubrificante durante il processo di trafilatura.

Trafilatura a freddo

La vergella è trafilata a freddo mediante macchine di trafila equipaggiate con una serie di 9/11 filiere lubrificate che ne riducono la sezione trasversale permettendo di ottenere le proprietà meccaniche desiderate

Avvolgimento del filo trafilato in rocchetti

Il filo trafilato a freddo viene avvolto in rocchetti.

Svolgimento dei rocchetti

L’insieme dei 7 rocchetti (nr. 6 rocchetti con i fili esterni e nr 1 rocchetto con il filo centrale) sono alloggiati nelle macchine di cordatura per essere sincronicamente svolti ed essere cordati.

Cordatura

Le cordatrici avvolgono i fili trafilati in un trefolo a 7 fili che consiste di un filo centrale attorno al quale sono avvolti in modo elicoidale sei fili esterni, in un unico strato a passo costante.

Trattamento termo-meccanico

Il trefolo viene sottoposto ad un processo termomeccanico in cui viene continuamente riscaldato e meccanicamente tensionato al fine di togliergli le tensioni residue di trafilatura e ridurre le perdite di carico.

Avvolgimento del trefolo in bobina madre

Il trefolo è avvolto in una bobina madre.

Svolgimento della bobina madre e bobinatura

La bobina madre viene svolta in singoli rotoli di trefolo secondo la dimensione ed imballaggio richiesto.

Acciai per costruzioni